Attività cognitive

Le terapie di attività cognitive vengono effettuate tutti i giorni dal lunedì al giovedì.

Frassi Francesco
Psicologo del
Centro e
Coordinatore
dell’Ambulatorio
Lavora al C.A.R.E.S. dal 2007

Ora vi spiego in cosa consistono le attività cognitive al C.A.R.E.S.
Le attività cognitive propongono un intervento calibrato sulle reali necessità e caratteristiche di ogni persona. 
Quali sono gli obiettivi “cognitivi” generici che queste attività si propongono di raggiungere?

  • Un incremento delle capacità attentive
  • Un incremento della memoria
  • L’utilizzo del ragionamento logico – deduttivo
  • L’incremento della generalizzazione degli apprendimenti
  • Costruzione di sequenze di comportamento sempre più lunghe
Le attività cognitive sono un intervento che mira anche al raggiungimento di obiettivi “P.S.I.”:
  • Incremento del livello di autostima, fiducia e sicurezza in se stessi;
  • Riduzione del livello di ansia espressa;
  • Il rispetto delle regole;
  • L’adeguatezza degli schemi di comportamento ai differenti contesti.